Silvia Ghisio

Imprenditorialità dentro e fuori l'azienda

Imprenditorialità dentro e fuori l'azienda

Imprenditorialità dentro e fuori l'azienda



Quali competenze allenare da subito come manager? 


Chi fa il mio lavoro deve essere realista ed avere fantasia insieme, ovvero saper leggere i dati e immaginare scenari futuri, nel breve, nel medio e nel lungo periodo [ per lungo intendo nove mesi, proprio come la durata della gravidanza ]



“nel 2020 il 50% della popolazione sarà “not in a job people”



Diceva  Luigi Centenaro circa dieci anni fa quando è stato mio docente in un corso di digital marketing e conservo ancora gli appunti…

Ha anche aggiunto che il personal branding è una percezione e che presuppone tante strutturate capacità [consiglio la lettura di tutti i suoi libri, lui è un BIG NAME! ;)]


“la pandemia mette a rischio in Europa, a breve termine, 59 milioni di posti di lavoro - ovvero il 26% del totale - attraverso riduzioni di ore o retribuzioni, congedi non pagati o licenziamenti permanenti”
Cito il report Mc Kinsey sul futuro del lavoro di in Europa uscito ieri

Il tema di inventarsi il futuro è stato trattato da tanti autori e non solo riferito alle start up di giovani, ma di persone che uscite dall’azienda decidono di crearne una mettendo a frutto l’esperienza e unendo i puntini.

“Tra coloro che hanno avviato un’impresa, gli imprenditori più anziani hanno un tasso di successo sostanzialmente più alto“ 
L'età perfetta per aprire una start up è 45 anni secondo la ricerca citata qui. 
Tu che cosa ne pensi?