Silvia Ghisio

Il Curriculum Vitae - CV tips

Il Curriculum Vitae  - CV tips

Il Curriculum Vitae - CV tips



Trovo in rete mie tracce di quella volta che sono intervenuta sul tema del cv al Master Publitalia e si parlava di cv.

Intanto non esiste un curriculum perfetto ma un documento efficace che consente a chi lo riceverà di comprendere cose su di te. 

Di solito chi legge un cv legge anche fra le righe e si fa domande utili a decidere di contattare la persona. 


[ il montaggio video e le immagini social sono un lavoro di Generation Warriors per Master Publitalia]

  • E' un po' come se fosse la tua carta d'#identità, è corretto che quindi tu descriva al suo interno cose vere su di te.
  • Le parole sono importanti. 
  • La forma deve rappresentarti perchè sappi che comunica. 

Quando scrivi il tuo cv o comunque una tua proposta di candidatura, scegli bene le parole da usare perché hanno un'importanza fondamentale. Specialmente in merito alle tue esperienze e competenze, i termini assumono un significato non indifferente, non solo agli occhi di chi legge il testo, ad esempio un HR, ma anche per l'algoritmo che va a cercare in rete tutte le possibili soluzioni che possono essere in linea con il tuo profilo.


[ il montaggio video e le immagini social sono un lavoro di Generation Warriors per Master Publitalia]

Il formato il cv deve essere fruibile;  è necessario mettersi dal punto di vista di chi legge quindi ad esempio: 
  • preferibile mandarlo in Pdf - a meno che non lo mandi in una società di selezione che spesso li condivide all'azienda privi dei vostri dati, e abbinati al commento sul vostro profilo ottenuto in fase di pre selezione.
  • Breve!!! Massimo due pagine: se il curriculum vitae di Elon Musk è di una pagina tuttavia potete esercitarvi nella sintesi.
  • inserisci i vostri elementi distintivi: font, schema visivo, colori (non troppi)
  • non usare il formato europeo a meno che tu non stia rispondendo ad un concorso o ad una ricerca dove si richieda espressamente il formato. Alle aziende di solito non piace perchè lunghissimo e perchè sono tutti uguali; tuttavia suggerisco sei alle prime armi di fare lo sforzo di compilarlo per in quanto obbliga a pensare dove sono state apprese quali competenze.
  • Ricorda che non esiste un cv perfetto né unico: va sempre modulato in base all'obiettivo professionale e alla posizione per cui ci si candida.